Archivio mensile:maggio 2008

OLPC 2.0

Avevo già affrontato la questione OLPC più volte nel mio vecchio blog. Sia quando ne sono stato un grande sostenitore, sia quando l’utilità della cosa mi è stata messa in discussione niente di meno che da Doris Lessing.

OLPC 2.0

Però devo dire che il “computer a manovella”, così come era stato ribattezzato, nella sua seconda generazione ha fatto veramente un grandissimo salto di qualità, la struttura e il concetto di fondo infatti sono ora quelli di rendere il nuovo oggetto multimediale da destinare ai bambini meno abbienti più un eBook che un laptop; sono stato attratto in particolare dalla filosofia che c’è dietro questa evoluzione secondo la quale quello di cui ora il mondo abbia maggiormente bisogno sia una dose maggiore di conoscenza, portata dai libri, non da un laptop tecnologico, infatti, far leggere i bambini del terzo mondo mediante un ebook significa stimolare la loro fantasia mediante il libro ed allo stesso tempo far avere una buona dimestichezza con oggetti multimediali di ultima generazione. L’obiettivo ultimo è quello di portare istruzione a chi non può, non certamente insegnare quale sia il logo di un determinato sistema operativo o come si usi un editor testuale mediante un laptop, concetto, secondo me, più che giusto poichè la fantasia e la creatività stimolata metteranno le generazioni future nella condizione di poter sfruttare la loro originalità anche per l’utilizzo di un PC, ma solo successivamente all’acquisizone di una preparazione degna qual’è la lettura di un libro o la risoluzione di un problema matematico.

Tutto è ancora da delinearsi ma i presupposti sono buoni non credete? Seguirò la causa e vi farò avere nuove news, qui il video di presentazione del nuovo XO-2.

Ottimizzare i Titoli nelle pagine di Joomla!

Joomla! è a mio avviso il migliore CMS per la creazione, il mantenimento e lo sviluppo di portali e siti minori in internet.

La sue incredibili personalizzazioni, lo rendono adatto a tutti coloro che vogliono cimentarsi nella realizzazione di un proprio sito anche senza molte basi tecniche, tuttavia si possono ottenere ottimi risultati solo se maneggiato da “addetti ai lavori” proprio per questo le figure di web designers, web engineer e in generale web master sono così richieste e si differenziano concettualmente per i loro ruoli anche se in molti casi queste varie figure lavorative coincidono in una sola persona! Nella mia esperienza da tirocinante e oramai anche per il mio lavoro mi trovo ad approfondire il discorso dell’ottimizzazione nei motori di ricerca (SEO). Sotto questo punto di vista ecco che l’utilizzo di questo CMS (Joomla!) per la realizzazione di siti vetrina, piccoli siti commerciali, siti catalogo, blog ecc.. diventa, sotto molti punti di vista, controproducente, anzichè aiutare l’utente finale si rischia di perdere d’occhio quello che è l’obiettivo ultimo di chi realizza il lavoro e allo stesso tempo le risorse che si impiegano per l’ottimizzazione dei contenuti e tutti gli altri parametri prendono una discreta fetta di tempo, lo stesso che probabilmente si spenderebbe per la realizzazione con xHTML unito a CSS e alla SEO optimization per un normale sito oppure mediante l’utilizzo di una piattaforma di Blog authoring per la realizzazione di un Blog.(Tutto ciò se si vogliono ottenere ottimi risultati sui motori di ricerca, naturalmente!)

La struttura dei titoli delle pagine e del titolo della homepage nei template di joomla è uno degli aspetti più importanti nell’ottimizzazione per i motori di ricerca e nel famoso CMS tale discorso non viene preso in considerazione.

La struttura dei title dinamici generati è infatti del tipo:

Nome del sito web – Titolo dell’articolo – Internet Explorer

o similare, Il che non si accorda con le esigenze dei motori di ricerca che richiedono title diversi per ogni pagina con il nome del dominio in secondo piano del tipo:

Titolo dell’articolo – Nome del sito web – Internet Explorer

o similare. Di fatto basta invertire l’ordine del titolo e del nome del sito quindi, vediamo come fare:

Cercate il file joomla.php contenuto nella cartella includes della root, apritelo con un blocco note o affini e posizionatevi alla riga 509, sostituitela con il seguente codice:

$this->_head[’title’] = $title ? $title . ” - “. $GLOBALS[’mosConfig_sitename’] : $GLOBALS[’mosConfig_sitename’];

Infine, eliminate la parola “home” nel titolo della homepage, per fare ciò aprite il file content.php nella cartella components/com_content e posizionatevi alla riga 221, sostituitela con il seguente codice:

$mainframe->SetPageTitle( 'descrizione' );

sostituite, possibilmente, la descrizione con la stessa che usate come meta description nei tag xHTML

E’ tutto, ci sono poi altre accortezze da seguire, ma questo è già un buon inizio!! spero di aver aiutato qualcuno che si sia posto tale problema e non aver inventato l’acqua calda, in tal caso questo potrebbe risultare il mio primo ed ultimo post tecnico!! :D