Archivio tag: Abruzzo

La Farfalla Nera

C’era una farfalla nera su in montagna mentre camminavamo. Era nera ed era bellissima. Ferma sul ramo di un alberello, sarà stata una rosa canina o un arbusto qualsiasi, era lì, la farfalla nera, ferma, con le ali chiuse che combaciavano perfettamente l’un l’altra e ne sembravano una sola attaccata al corpo. Che bella – abbiamo detto tutti – guardala, è tutta nera, una farfalla così non si vede tutti i giorni. Lo abbiamo detto e, quasi come se avesse sentito le nostre parole, ha aperto poi le sue ali, ma senza volare via, giusto per darsi una sgranchita, per mettersi in mostra forse, per farsi vedere con quel suo tono leggero ed elegante. Così facendo ci ha mostrato il dorso, stupendo, delle sue ali aperte che da un lato erano tutte nere e dall’altro rosse, vive, con delle sfumature di un blu acceso che sembravano rafforzare ancora di più quel singolare contrasto. Ci ha fatto quel regalo, la farfalla nera che nera non era, rivelandoci quel suo lato rosso e vivo, nascosto e squisito del suo essere, mentre passeggiavamo in montagna in un giorno d’estate.

MUB – Festival della Mobilità Urbana in Bicicletta

comunicazione mubIeri pomeriggio ho partecipato alla prima edizione del Mub, il Festival della mobilità urbana in bicicletta che si è tenuto qui a Pescara, presso il Museo delle Genti d’Abruzzo, un’iniziativa sicuramente molto interessante per la quale faccio i miei complimenti in primo luogo ad Alessandro il quale ha curato la direzione artistica con convegni, mostre, spettacoli, ma anche a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento e all’agenzia Dispenser che ha curato la comunicazione con creatività e gusto.

Sono stati interessantissimi i contributi di Natalino Russo, autore del libro “Nel mezzo del Cammino di Santiago – In bicicletta verso Compostela tra viandanti e pellegrini”, e di Bibi Bellini, giornalista gran cultore della bicicletta e curatore del portale I Like Bike. Si è parlato di Mobilità urbana alternativa, di quelli che sono i pregi, di quelli che potrebbero essere gli sviluppi futuri per una maggiore sostenibilità nel rispetto dell’ambiente e di se stessi e di quelle che sono altre realtà come ad esempio la regione Emilia Romagna o la città di Bolzano dove il 28% dei cittadini oggi sceglie di spostarsi in bici lasciando a casa l’automobile.

E’ stato un vero peccato, invece, non esser stato presente al convegno sulla mobilità urbana che si è tenuto ieri mattina sempre presso l’auditorium del Museo. Da quel che mi è stato riferito, forse un tantino fuori luogo le proteste contro il filobus lungo la strada parco da parte dei manifestanti, sarebbe stato interessante invece ascoltare quelle che sono le idee e le opinioni di chi è attualmente  al comando del comune di Pescara e quali sarebbero le scelte organizzative atte a far si che anche la nostra città veda uno sviluppo verso queste tematiche. Le opinioni degli assessori, dei Sindaci di Pescara e di altre città d’Abruzzo, sono state raccolte in un supplemento alla rivista “Risorse d’Abruzzo” che vi consiglio vivamente.
Per gli amici pescaresi sul web o per chi voglia approfondire, se ci sarà una copia digitale del supplemento vi terrò sicuramente aggiornati!

Lo Sconto Cammina anche a Pescara

Noto con piacere che lo SCEC (Sconto Che Cammina) si sta diffondendo anche in Abruzzo grazie alla popolarità acquisita nel tempo e anche grazie ad associazioni come Terra Nostra che incentivano e promuovono questa nuova moneta alternativa.

A Pescara sono una quarantina, per ora, le attività commerciali che accettano gli SCEC e lo scorso Ottobre è stata presentata una Mozione per incentivare la creazione di un circuito commerciale locale.

Vi consiglio di verificare se nella vostra regione è presente un’isola della rete in cui poter usufruire degli sconti che camminano, se invece volete sapere di cosa si tratta vi propongo il video esplicativo.