Archivio tag: Autismo sentimentale

Fenomenologia dell’Autistico Sentimentale

L’autismo sentimentale è una malattia. Sintomi: incapacità di dimostrare l’amore che si prova. Non che si sia incapaci di amare, solo non si è in grado di mettere in atto i comportamenti conseguenti all’amore. Chi vive accanto ad un malato di autismo sentimentale sa che deve amare due volte; deve essere capace di amare e di amare senza essere ricambiato/a (ma ciò vale maggiormente per gli individui di sesso maschile, quindi: ricambiata!). Almeno non apertamente. Cosa si prova a guardare un tramonto da soli? Ecco quella è la sensazione che prova l’incapace sopra citato. E’ purtroppo un uomo a metà , poichè non si può essere completi quando si è incapaci di gridare la propria gioia e quando si è accompagnati da un ficcante dolore all’anima anche nei momenti belli.

Il malato in questione è prigioniero di se stesso: avete presente quel sogno ricorrente in cui si vorrebbe gridare ma non esce la voce? ecco fatevi accompagnare da quella sensazione tutti i giorni della vostra vita ed avrete una vaga idea.

Ma quindi questo uomo senza sorriso non sa amare compiutamente? No.

E’ un analfabeta dell’amore. Firma con la croce.

N.B. post tratto da alcuni spunti riflessivi conseguenti la chiacchierata di ieri con un mio carissimo amico unita ad alcune divagazioni di un collega d’ufficio.